BLW. Giorno1. Si comincia!

Il grande giorno è arrivato. Achille ha provato il primo cibo che non sia il mio latte! Devo segnarmelo sul calendario: oggi, 31 maggio 2015, Achille ha assaggiato l’anguria!

Siamo in montagna. Qualche giorno di relax per il ponte del 2 giugno. Io, Davide e Achille. Pranziamo a casa: come sempre Achille è a tavola con noi, seduto nel suo seggiolino. Gioca con il libro, tira urletti e fa pernacchie. Ha un sacco di cose da dire. Davide prende l’anguria. La mangiamo spesso, a fine pasto o per merenda. Questa è una piccola anguria che Davide taglia a metá, catturando l’attenzione del peque. Si agita, allunga le manine. Vuole chiaramente uscire dal seggiolino e venire davvero a tavola con noi.

Lo prendo in braccio e rimane incantato a guardare il papi che taglia l’anguria a fette. Io e Davide ci guardiamo e decidiamo insieme che nel caso in cui Achille dovesse allungare le sue manine verso l’anguria tagliata, gliela lasceremo prendere.

Non sappiamo se sará interessato, ma ci prepariamo per questo momento. Davide taglia l’anguria a bastoncini, in modo che il piccolo possa afferrarli. Controlla che non ci siano semini. Poi mette le fettine in un piatto. Io osservo Achille. Eccolo, allunga le manine…È il momento. Non ci sono dubbi!

Ma a grande sorpresa, la prima cosa che Achille mette in bocca è il piatto 😀 che ridere! È proprio vero che ci sa sorprendere in continuazione: noi pronti, emozionati e agitati pensiamo di aver tutto sotto controllo. E invece il peque ci fa capire che è lui a decidere cosa e quando ha voglia di mangiare.

Lasciamo che continui la sua esplorazione. Assaggia ancora un paio di volte il piatto. Lo lascio fare e mangio un pezzo di anguria. Lui mi guarda e allunga la manina verso il bastoncino che sto mettendo in bocca. Glielo passo e lui prontamente se lo porta alla bocca. 😀

Ecco, ora sí! Ci siamo! Non gli stacchiamo gli occhi di dosso.

Succhia un po’ il bastoncino di anguria, si sente che con le gengive e il suo dentino da bimbo grande rosicchia il pezzetto di frutta. Un castoro! La felpina diventa un concentrato di anguria, ma lui continua imperterrito. Sembra soddisfatto. Poi alterna facce un po’ sorprese a facce disgustate. Chissà cosa sta pensando!

E la cosa incredibile è che sputa, anzi lascia cadere fuori dalla bocca alcuni pezzettini, che per lui sono troppo grandi.

L’esplorazione dell’anguria dura qualche minuto. La lascia cadere, la riprende in mano, mangia nuovamente il piatto, succhia il bastoncino di anguria.

Fino a che decide che il gioco si è concluso. Piange un pochino, ci fa capire che è stanco, si attacca al seno e crolla addormentato.

Mentre Achille dorme ho modo di riflettere. Al di lá dell’emozione, oggi ho imparato alcune cose:

  1. Devo ricordarmi di offrire del cibo ad Achille quando ha da poco poppato e quando non è stanco, cosí che possa godere appieno dell’esperienza.
  2. Devo portare sempre con me un bavaglio
  3. Devo segnare su un taccuino i cibi che prova ogni giorno, in modo da tenere sotto controllo eventuali reazioni allergiche.
  4. È il momento di organizzarmi in cucina: piramide alimentare, scelta delle materie prime, prodotti di stagione e ricette sane non sono piú parole o argomenti di studio, ma diventano azioni concrete da portare a termine ogni giorno!

Rimango a guardarlo, incantata, mentre dorme. Cosí piccolo e già cosí grande.

Sí, penso che sia iniziata una rivoluzione a casa nostra. E io sono pronta!

Questa voce è stata pubblicata il 31 maggio 2015 alle 20:09. È archiviata in primo mese di BLW con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Un pensiero su “BLW. Giorno1. Si comincia!

  1. linda ferretti in ha detto:

    Il grande momento è arrivato!!Ben diversa la reazione di Achille dalla tua quando assaggiasti la Prima Pappa (crema di riso)…tu sputasti disgustata lui ha sperimentato incuriosito……direi che la sua è stata UN’ESPERIENZA POSITIVA,siete sulla giusta strada
    Il mio ometto sta crescendo e voi lo accompagnate nel suo cammino con responsabilità,partecipazione,condivisione e amore

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: